1. Guidare con la marcia più alta possibile e con il numero più basso di giri

Passate sempre rapidamente alla marcia superiore.

2. Guidare in modo previdente e uniforme
LW_Handschaltung.jpg

È uno dei segreti principali di uno stile di guida che fa risparmiare: viaggiate sempre a un numero quanto più basso possibile di giri! 

Marcia alta subito, marcia bassa dopo.

A 1500 giri al minuto, aumentate la marcia e viaggiate sempre con la marcia più alta possibile. Anche nei centri abitati. E scalate il più tardi possibile. In generale, seguite anche le raccomandazioni del costruttore.

Tra l’altro, si può partire senza dare gas. Così risparmiate fin dall’inizio. Percorrete al massimo una lunghezza di veicolo con la «marcia iniziale» e poi passate subito a quella superiore. Quando accelerate, fatelo a quasi tutto gas e a 1200-1500 giri/min. Poi passate subito alla marcia più alta possibile. 

Muscheldiagramm_LW_i.jpg

In salita a tutto gas, in discesa senza diesel.

Anche in salita vale il principio: quanto più alta la marcia, tanto minore il numero di giri e tanto minore il consumo di carburante. In discesa potete addirittura azzerare il consumo di carburante – grazie alla disattivazione della spinta. Funziona così: togliete il piede dall’acceleratore. Ora mettete la marcia più alta con cui potete tenere la velocità sotto controllo con il freno continuo non soggetto a usura e con brevi correzioni.

Testa il tuo stile di guida con EcoDriver

App Store Google Play Microsoft Store